Numiscollection

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Banconote

Classificazioni

RARITÁ - QUOTAZIONI - PRESIDENTI BCE - DICITURE -
E CLASSIFICAZIONE DELLE BANCONOTE
STATO DÌ CONSERVAZIONE DELLE BANCONOTE



QUOTAZIONI DELLE BANCONOTE


DICITURE DELLE BANCONOTE


RARITA' DELLE BANCONOTE

FDS

FIOR DÌ STAMPA

F

FILIGRANA

R10

NOTIZIE BIBILOGRAFICHE

STP

STUPENDA

M

MISURE

R9

UNICO ESEMPL. CONOSCIUTO

SPL

SPLENDIDA

R

RECTO

R8

POCHI PEZZI

BB

BELLISSIMA

V

VERSO

R7

ESTREMAMENTE RARO

MB

MOLTO BELLA

VF

VALORE FACCIALE

R6

RARISSIMO

B

BELLA

TIR

TIRATURA

R5

NOTEVOLE RARITÁ

DIS

DISEGNO

RAR

RARITA'

R4

ELEVATA RARITÁ

INV

INVENTORE

PAR

PREZZO A RICHIESTA

R3

MOLTO RARO

INC

INCISORE

COMP

COMPRESO

R2

RARO

NR

NON RILEVATO

D.M.

DECRETO MINISTERIALE

RoD

QUASI RARO

PRESIDENTI BCE:

WIM DUISENBERG

R.D.

REGIO DECRETO

NC

NON COMUNE

PRESIDENTI BCE:

JEAN-CLAUDE TRICHET

B.I.

BANCA D’ITALIA

C

COMUNE

   

B.C.

BUONO CASSA

CC

COMUNISSIMO

   

B.S.

BIGLIETTO DI STATO

   

FDS - Fior di Stampa


Banconota perfetta, mai entrata in circolazione, senza pieghe, rotture o macchie; la carta si presenta nitida, corposa e consistente, ossia rigida, non floscia o sfibrata con i colori vividi e la lucentezza originale.


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

STP - Superbo

Un biglietto che ha circolato pochissimo, a prima vista può anche apparire FDS; può presentare una lieve piega o un piccolo segno. La carta appare rigida, pulita e brillante, è visibile la lucentezza originale.


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

SPL - Splendido


Biglietto che ha circolato poco ed ha un ottimo aspetto. Può presentare due o tre pieghe (anche a croce), ma non profonde e comunque non così marcate da alterare o cancellare il piano di stampa La carta si presenta pulita e brillante, ma potrebbe mostrare i segni di ingiallimento del tempo, specialmente sui bordi.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------


BB - Bellissimo

E’ il grado più complesso e difficile da definire, perchè qui rientra la maggior parte dei biglietti in circolazione: BB è una banconota che ha circolato, ma ancora in uno stato discreto, senza strappi, parti mancanti, e può avere numerose pieghe.
La carta può aver raccolto residui di sporco, presentare sbavature o colori lievemente sbiaditi e può anche aver perso la sua naturale consistenza e rigidità; i colori sono ancora nitidi anche se si è persa parte della brillantezza.


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------


MB - Molto Bello


E’ una banconota che ha circolato molto, con macchie, scoloriture o scritte indelebili.
Può essere stata riparata con nastro adesivo e presentare pieghe profonde che hanno provocato piccoli buchi nei punti di giunzione; ai bordi possono essere presenti strappi, con eventuali carenze di piccole porzioni di carta.


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

B - Bello


E’ una banconota macchiata, con strappi, buchi, parti mancanti.
La si inserisce in una collezione solo se è una banconota molto rara, difficile o addirittura impossibile da trovare in conservazioni superiori.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

Home Page | La città | Regno d'Italia | Repubblica Italiana | Classificazioni | Siti di Numismatica | Contatti | Sitemap | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu